Winelands

Pin It

WINELANDS

La regione dei vigneti, o Winelands, si trova a circa 40 km da Città del Capo, ed è una zona agricola di colline, ai piedi di una maestosa catena di montagne, famosa appunto per i suoi vigneti.

I centri principali delle Winelands sono Stellenbosch, Franshhoek, Somerset West e Paarl, ma solo le prime due vengono incluse negli itinerari turistici, essendo senz’altro le più pittoresche.

  • Stellenbosh: campus universitario enorme, per persone per bene, case Cape dutch, elegante.
  • Paarl: paesetto boero, prende il nome dai blocchi di granito nella zona che hanno mica e quindi dopo la pioggia sono perlacei. Monumento alla Lingua Sudafricana, nata quando hanno tradotto la bibbia da Olandese a Afrikaans.
  • Cantine Boschendal: fondate da C. Rhodes, sono le piu’ antiche d’Africa, bellissimi prati per pic nic…bellissime strutture in Cape Dutch stile.
  • Tenuta di A.Rupert: bellissima
  • Vergelegen: bellissima la foresta di canfore, sotto cui poter fare uno sciccosissimo picnic!

Stellenbosch si trova al cuore della zona vinicola, con tenute che producono fra i migliori vini del Sudafrica e talvolta anche fra i migliori del mondo.

Passeggiare nel centro storico, cartina alla mano, identificando gli edifici, degustare vini e cibi nei molti ristorantini e delicatessen.

Esplorare i negozi: oltre i soliti negozi di artigianato africano si trovano antiquari e negozi di oggetti per la casa, librerie, enoteche, gallerie d’arte.

Paarl è un centro piuttosto grosso. Interessante la collina che sovrasta la città e le dà il nome: parel o perla, dagli enormi monoliti di granito.

E’ una riserva il cui accesso è piuttosto difficile da identificare, portati dietro una buona cartina o un gps. Le viste dall’alto sono spettacolari e il paesaggio è lunare.