Parco di Capo di Buona Speranza

Pin It
PARCO DI CAPO DI BUONA SPERANZA
The Fairest Cape in the World” (Sir Francis Drake, nel 1580)

Parco di Capo di Buona Speranza è tra le esperienze più belle del vostro viaggio in Sud Africa. La visita richiede l’intera giornata, se si ha un pò più di tempo si può esplorare l’intera Penisola del Capo tra i numerosi percorsi a piedi o in bici, assaporando con il giusto ritmo le straordinarie bellezze di questo luogo senza tempo.

Per gli esperti, la riserva del Capo di Buona Speranza è anche rinomata per la sua flora eccezionale.

770 ettari di terra che si affaccia sui due oceani. Non mancano antilopi locali come i Bondebok, le zebre del Capo e i grandi Eland, simili a bovini dalle corna a torciglione.

Il capo di Buona Speranza fu sempre un luogo dal forte significato “simbolico”, un vero finis terrae, reso ancora più suggestivo dalla violenza delle sue acque. Presso il capo, secondo la leggenda del XVII secolo, navigava eternamente l‘Olandese volante, avendo giurato che avrebbe doppiato il capo anche a costo di navigare in eterno, ed essendo poi affondato prima di superare il promontorio.